La Puglia che mangia differente

Progetto: "Promozione delle eccellenze della dieta mediterranea in Puglia"
Da circa una settimana nell’Istituto Ettore Majorana di Bari è partita la realizzazione di un progetto innovativo dedicato al gusto di “mangiare differente”, ovvero avendo particolare riguardo per tutte quelle persone che costrette da allergie, intolleranze, malattie di ogni tipo come la famosa “celiachia” rinunciano quotidianamente a molti dei sapori che la cucina, in particolar modo Pugliese, offre.
Lo scopo principale di questo progetto è realizzare, con l’aiuto delle aziende che si occupano principalmente di “cibi idonei” a questi soggetti, un “ricettario pugliese”, che adegui le nuove ricerche di mercato a “prodotti speciali” delle tipiche ricette Pugliesi.
Tutto questo è stato possibile grazie a UnionCamere Puglia, in collaborazione con la Camera di Commercio di Bari, Brindisi e Foggia e con il genio degli ideatori del sito web CucinaMancina. (Una piattaforma dedicata ad una alimentazione differente)
(Qui il link:http://www.cucinamancina.com/index.php)
Pertanto, l’Istituto Alberghiero di Bari, Ettore Majorana, ha colto al volo l’occasione di offrire servizio e supporto tecnico per la realizzazione di questo progetto.
I ragazzi si sono subito prodigati e hanno preparato in base alle richieste piatti tipici rinnovati dalle esigenze fisiche di determinate persone. Guadagnando al tempo stesso un’occasione: mettere in pratica tutte le loro competenze nel settore e cogliere l’opportunità di imparare qualcosa di nuovo a favore dei sempre più soggetti costretti a seguire una dieta particolare. La struttura è anche servita per la realizzazione successiva del book fotografico, dove questi piatti decorati impeccabilmente hanno trovato gloria in un mix di colori e luci che hanno esaltato in particolar modo le pietanze.
Intolleranti e allergici, diabetici e colesterolemici, ma anche ipertesi, vegetariani e vegani: diversamente onnivori, per necessità o per scelta, qualcuno finalmente ha pensato a voi!
L’idea infatti non si limita al territorio Pugliese o italiano, il ricettario sarà pubblicato oltre alla lingua madre, anche in inglese, dando l’opportunità a tutti i cittadini del mondo di gustare nuovi sapori e dimenticare la monotonia che fino a quel momento li ha indotti a privarsi di ogni tipo di sapore.
 "If it doesn’t go right, go left!", ed è proprio di questo che si tratta: trovare una soluzione alternativa riuscendo sempre e comunque.
Finalmente, “la Puglia che mangia differente”, ha l’occasione di riscattarsi.
Non ci resta che augurarvi “Buon Appetito”

Annarita Gualberto 5B/R

Progetto-Promozione delle eccellenze della dieta mediterranea in Puglia

Corso di nuoto

Il 4 novembre ha preso il via il corso gratuito di nuoto organizzato dal Comune di Bari rivolto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Il nostro Istituto ha coinvolto le classi del settore Fotografico e Ottico dell’IPSIA e gli indirizzi Chimica, Agraria e Agroindustria dell’ITIS coordinate dalla prof.ssa Mazzilli referente del progetto.
Quella di lunedì è stata l'ennesima esrcitazione di laboratorio per gli alunni del settore fotografico che hanno documentato il tutto con la loro attività di reportage.

Visita SEDIT

Il giorno 8 Ottobre gli alunni dei settori AUDIOVISIVO E FOTOGRAFICO hanno partecipato al progetto

“Viaggio nell’impresa. Sulle tracce delle eccellenze di Bari e BAT”

 

un’iniziativa che porta in visita ad aziende di successo del territorio provinciale esponenti del mondo politico-istituzionale, dell’Università, imprenditori, giornalisti e studenti.

L'azienda visitata l'8 ottobre è stata  la SEDIT srl Servizi editoriali di Modugno. http://www.sedit.biz/

 

 

PROGETTO AIESEC

Gli alunni della sede di Palese (2ITI,  3ITI, 4ITI) che hanno ospitato gli stagisti stranieri hanno voluto salutare i loro ospiti dedicando la giornata del 22.05.2013, ad uno scambio interculturale gastronomico, soffermandosi non solo sulle caratteristiche dei prodotti tipici delle nazionalità estere, preparate dagli stessi stagisti ma anche quelle del nostro Paese.

L'esperienza che ha coinvolto gli alunni della sede di Palese e quella del San Paolo rimarrà ferma nel loro ricordo e incancellabile.

 

Tali immagini testimoniano la fine di un progetto ( AIESEC)  che ha senza dubbio arricchito i nostri ragazzi sotto tutti gli aspetti.

 

 

 

Progetto WiFi

Si chiama “Progetto scuola WiFi”. Realizzato con la collaborazione dell’Ufficio scolastico regionale e provinciale, sarà presentato martedì 21 maggio, alle 9.30, nell’auditirium dell’istituto Majoana di Bari, in via Tramonte, 2 al quartiere San Paolo.
E’ un progetto voluto dalla dirigente, Paola Petruzzelli, sviluppato da Tiscali, con l’obiettivo di realizzare un’infrastruttura di comunicazione evoluta per la condivisione di dati e applicazioni dell’istituto da parte di studenti, corpo docente e personale amministrativo.
Ciò è stato reso possibile attraverso l’attivazione di OfficeOne Tiscali che consente chiamate Voip gratuite e connettività intrasede e verso internet a costi contenuti; senza dimenticare la realizzazione di una rete privata virtuale (Vpn Mpls). Quest’ultima consentirà, oltre alla condivisione e allo scambio di dati tra le sedi del Majorana, l’accesso ai servizi in Cloud, dal data center Tiscali, e l’accesso remoto ai sistemi di video sorveglianza dell’istituto potenziando, di fatto, le misure di sicurezza già attive.

Principale elemento caratterizzante del progetto è però il WiFi grazie al quale ogni insegnante potrà accedere all’applicazione per la gestione del registro di classe tramite il proprio tablet e in modalità protetta.
L’infrastruttura realizzata consentirà anche lo streming web per la trasmissione di lezioni, live o registrate, sulle lavagne interattive multimediali dell’istituto. “Streamago” sarà anche usato per lo streaming live delle manifestazioni a cui il Majorana parteciperà in Italia e all’estero.

Foto realizzate dai ragazzi del settore Fotografico di Palese

Tiscali WIFI 1

 

Tiscali WiFi 2

Settimana dell'arte 2013 news

Come da calendario, in occasione della settimana dell’arte, il giorno 20.04.2013 presso la palestra della sede di Palese si è svolta la giornata dedicata al “Ballo popolare”.

Per l’occasione la sede ha ospitato due ballerini professionisti nel ballo della Pizzica e Tamburriata.

 Alla dimostrazione veniva proposta la spiegazione e la motivazione storica del singolo ballo nonché le origini dello stesso, dapprima argomentate in italiano e poi in lingua straniera per la relativa comprensione immediata e dedicata agli stagisti stranieri ospitati dalle famiglie degli alunni del nostro Istituto.

In data 22.04.2013 si è svolta nella sede di Bari Palese la giornata dell’arte per eccellenza dove gli alunni della 4 Ottico della Sede di Bari San Paolo e tutti gli alunni frequentanti la sede di Palese hanno dato ampia libertà espressivo - creativa attraverso la rappresentazione grafica di murales e graffiti, guidati dai writer professionisti che hanno contributo anch’essi artisticamente e professionalmente alla produzione grafica di splendidi murales.

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti i docenti che hanno partecipato attivamente alle giornate di cui sopra, ed in particolare il Prof. Di Matteo Mario, la Prof.ssa Di Ruberto Leondina e la prof.ssa Sassanelli Mariangela.

IMG 2368

 

Leggi tutto...

iscrizionionline3 

- Iscrizioni on line

- Orientamento

- Iscrizione anni successivi
- Perfezionamento iscrizioni
- Iscrizioni al serale

 

42

L'istituto ha inaugurato il primo albergo didattico d'Italia ricavato in un plesso della scuola che ha ...

www.majoranahotelschool.it

Terza AREA

La terza area è l’elemento caratterizzante della nostra scuola. Vi permette di conseguire un secondo diploma approvato ...

Login



Facebook You tube Rss feed Telemajorana







I.I.S.S. "Ettore Majorana" di Bari - BAIS03200B | Sede legale Via Tramonte,2 Bari-S.Paolo - 70100 Bari | C.F. 93248140720 - P.I. 06731010721
Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.6 templates web hosting Valid XHTML and CSS.