La Spagna al “Majorana” di Casamassima con un pranzo a tema

Altro imperdibile appuntamento della primavera del “Majorana” di Casamassima è stato l’evento culinario “Cocina española”, svoltosi lunedì 13 marzo presso la sala ristorante della nostra sede aggregata. Organizzato dalla docente di spagnolo Viviana Vena e dal docente del laboratorio di enogastronomia Fabio Filograna, con il supporto delle docenti Antonella Sardelli e Marta Tardáguila del Castillo del “Centro de estudios linguisticos” di Bari, che si occupa di laboratori di cucina spagnola rivolti agli studenti di scuola media e superiore, il buffet ha stuzzicato i palati dei più curiosi tra studenti, docenti e ospiti (clicca qui per vedere il video dell'evento). 

La preside dott.ssa Paola Petruzzelli, i docenti e gli studenti delle classi terze hanno accolto gli ospiti, tra cui una delegazione della Città metropolitana di Bari e una rappresentanza del II circolo didattico “G. Rodari” (il dirigente scolastico Rosanna Brucoli e alcune maestre dell’istituto), accompagnandoli, tra vari richiami ‘spagnoleggianti’ nei costumi, negli addobbi e nelle musiche, in una degustazione frutto di un percorso culturale ed enogastronomico compiuto sia sui libri che ai fornelli dagli alunni.

Tra gli obiettivi della manifestazione il potenziamento delle conoscenze lessicali e culturali spagnole, il tutto attraverso lo studio, da un lato, di cibi, utensili e termini specifici del campo culinario, dall’altro dei piatti tipici delle varie comunità autonome spagnole, ricordando che la cucina spagnola è fortemente radicata nelle tradizioni più antiche e che ha il merito, sin dall’inizio del Cinquecento, dell’ingresso di nuovi prodotti (patata, pomodoro, mais, cacao, caffe ecc.) nella nostra dieta alimentare. Nel corso del pranzo il vino è stato offerto dalla locale Cantina Lattavino, sponsor dell’estrosa e accattivante iniziativa.

In attesa di nuovi eventi culinari internazionali, targati sempre “Majorana”, l’istituto ringrazia i docenti di lingue coinvolti nell’organizzazione del pranzo spagnolo, tutti i docenti impegnati nei settori cucina, sala e accoglienza, i collaboratori e gli assistenti tecnici, coloro che hanno lavorato agli allestimenti, tra cui è possibile annoverare anche parte del personale della scuola “Rodari”, nonché i docenti deputati all’inclusione sociale che, attraverso la realizzazione di un laboratorio di creatività, hanno reso concreto il coinvolgimento degli alunni diversamente abili nell’evento.

Scritto dalla prof.ssa Francesca Dell’Aia 

Foto degli studenti dell'indirizzo Audio-visivo del nostro istituto

 cap1367

 cap1390

 cap1442

 cap1438

 cap1297

 cap1441

manifesto

 

 cap1251 

 cap1195

 

iscrizionionline3 

- Iscrizioni on line

- Orientamento

- Iscrizione anni successivi
- Perfezionamento iscrizioni
- Iscrizioni al serale

 

42

L'istituto ha inaugurato il primo albergo didattico d'Italia ricavato in un plesso della scuola che ha ...

www.majoranahotelschool.it

Terza AREA

La terza area è l’elemento caratterizzante della nostra scuola. Vi permette di conseguire un secondo diploma approvato ...

Login



Facebook You tube Rss feed Telemajorana







I.I.S.S. "Ettore Majorana" di Bari - BAIS03200B | Sede legale Via Tramonte,2 Bari-S.Paolo - 70100 Bari | C.F. 93248140720 - P.I. 06731010721
Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.6 templates web hosting Valid XHTML and CSS.