ATTENZIONE: dal 30 settembre 2017

 

questo sito non viene piĂą aggiornato.

 

Per accedere alle ultime informazioni

 

della scuola visitare il nuovo sito

 

istituzionale www.iissmajoranabari.it



Io non dipendo II edizione

L'I.I.S.S. Majorana del San Paolo il 4 marzo ha ospitato il camper del progetto “Io non dipendo”, gli operatori del Cama Lila e dell’Acat Puglia vanno nelle scuole per promuovere le attività del chill bus, i nostri alunni lo hanno visitato e compreso l'importanza di seguire i consigli che in quest'incontro hanno potuto ricevere.

Il  chill bus è un camper che si trasforma in una camera di decompressione per schiarire le idee dopo un bicchiere di troppo, è una delle azioni della seconda annualitĂ  di Io non dipendo, il progetto sperimentale per la prevenzione delle dipendenze promosso dal Comue di Bari in collaborazione con l’Asl Ba e l’ufficio scolastico regionale della Puglia.

DSC 0130Panoramica Camper

Foto realizzata dai ragazzi dell'indirizzo Fotografico

 

Il camper sosta in piazza del Ferrarese dalle 22 alle due di notte e poi avrà altre 80 tappe in tutta la città di Bari: “Ci rivolgiamo ai ragazzi tra i 17 e i 35 anni – spiega Marcello Signorile del Centro aiuto psicosociale – dopo aver lavorato l’anno scorso con 500 ragazzi delle scuole medie e superiori per sensibilizzarli sui pericoli derivanti dall’uso di droghe e stupefacenti. Ora puntiamo ad un pubblico più adulto e lavoreremo con il camper nei luoghi di aggregazione della nostra città. A bordo ci sarà un simulatore di guida che farà capire a tutti coloro che lo visiteranno se sono o meno in grado di guidare dopo aver bevuto. Saremo a Bari vecchia anche il 24 dicembre dalle 13 alle 16 ma abbiamo programmato 80 uscite del camper fino a novembre del 2013. Il 18, 19 e 26 gennaio saremo invece al Demodè”.

A bordo i ragazzi trovano anche preservativi per prevenire i rischi da malattie sessualmente trasmettibili e soprattutto un alcool test in grado di dire in pochi minuti se nel sangue è presente un tasso alcolemico superiore a 0,5 grammi per litro. “Questo strumento costa 1,50 in farmacia – spiega Ludovico Abbaticchio, assessore al Welfare e medico – ed ogni genitore dovrebbe metterlo in tasca ai propri figli. Basta gonfiarlo come un palloncino per capire come serva davvero poco per passare dal bicchiere all’ospedale o al cimitero. Noi abbiamo avviato un dialogo come enti pubblici, vorrei che anche chi gestisce i locali di ritrovo dei giovani si interessasse a questa materia seriamente”. Nel chill bus ci saranno anche gli studenti-testimonial che l’anno scorso hanno partecipato a Io non dipendo mentre gli operatori del Cama Lila e dell’Acat Puglia continueranno ad andare nelle scuole per promuovere le attività del chill bus.

 

 

Foto realizzate dai ragazzi dell'indirizzo Fotografico

DSC 0082  DSC 0133  DSC 0138

 

 

iscrizionionline3 

- Iscrizioni on line

- Orientamento

- Iscrizione anni successivi
- Perfezionamento iscrizioni
- Iscrizioni al serale

 

42

L'istituto ha inaugurato il primo albergo didattico d'Italia ricavato in un plesso della scuola che ha ...

www.majoranahotelschool.it

Terza AREA

La terza area è l’elemento caratterizzante della nostra scuola. Vi permette di conseguire un secondo diploma approvato ...

Login



Facebook You tube Rss feed Telemajorana







I.I.S.S. "Ettore Majorana" di Bari - BAIS03200B | Sede legale Via Tramonte,2 Bari-S.Paolo - 70100 Bari | C.F. 93248140720 - P.I. 06731010721
Powered by Joomla!®. Designed by: joomla 1.6 templates web hosting Valid XHTML and CSS.