Concorso INAIL: Dal palcoscenico alla realtà

  • Print

Il nostro istituto ha partecipato e vinto il primo premio al concorso

“Dal Palcoscenico alla realtà: a Scuola di Prevenzione"

promosso da  Direzione Regionale per la Puglia, Regione Puglia, Assessorato al Welfare e Inail sul tema della sicurezza sul lavoro e delle morti bianche, rivolto alle classi IV e V di tutti gli Istituti Superiori, dopo l’incredibile successo dello scorso anno.

Per la nostra scuola hanno partecipato le Classi  del settore audiovisivo di Japigia seguiti dai docenti  Marczack Piotr e Scura Sabrina.

Ai vincitori sono stati assegnati quattro premi da € 10.000 e due premi da € 5.000 che dovranno essere investiti per il miglioramento delle condizioni di sicurezza all’interno degli edifici scolastici.

Presentazione dell'opera Vincitrice del primo premio presente sul sito http://www.ascuoladiprevenzione.it/:

Titolo dell’opera: ”INVIO”

Tecnica di realizzazione (solo per le sezioni Immagini in movimento e foto pictures): ripresa e montaggio video

Didascalia: “Non è sufficiente conoscere le regole, bisogna rispettarle”

Gli incidenti sul lavoro, le morti bianche, avvengono per distrazione, fretta, mancanza di responsabilità, superficialità causati da lavoratori che sono consapevoli del protocollo di sicurezza ma preferiscono le “proprie” precauzioni.

La morte bianca, protagonista del nostro short, osserva le diverse situazioni, riflette sul modus operandi degli operai, e alla fine premendo il tasto “invio” sulla tastiera  applica la conformità alla normativa sulla sicurezza nei differenti luoghi di lavoro. La mancata esecuzione dei protocolli porterà all’incidente, smentendo la comune convinzione  “A me non succederà”.