Lezioni di Cinema news

  • Print

Un’occasione unica per gli alunni dell’audiovisivo e fotografico del Majorana:una lezione di cinema tenuta da Pippo Mezzapesa, regista annoverato tra le giovani promesse del cinema italiano. Come moderatrici la nostra Dirigente la dott.ssa Paola Petruzelli e la prof.ssa Sabrina Scura docente di linguaggi cinematografici.
Su Mezzapesa moltissimi i siti con interviste, premi ricevuti e blog ma avendolo di persona gli abbiamo chiesto se è tutto vero. Iniziando dal suo approccio al cinema, Pippo ha ammesso di avere scelto di fare il regista come necessità poiché le sceneggiature che scriveva non erano interpretate nella maniera giusta dai registi proprio come accadde per Woody Allen che dopo le prime sceneggiature mal realizzate dai registi lo indussero a debuttare come regista con “Prendi i soldi e scappa”i un film a basso budjet dove è iniziata la sua carriera che come sceneggiatore e regista che tutti noi conosciamo. L’opera prima del nostro regista nonché sceneggiatore Pippo Mezzapesa è stato "Lido Azzurro" del 2001 e descrive la giornata tipo di una stramba e malinconica famiglia della provincia pugliese.
Il regista ci ha spiegato che in un giorno d’estate sulla spiaggia il suo sguardo era stato distolto da una famiglia completamente fuori tempo. Ma le cose che catturano l’occhio del regista sono innumerevoli nella nostra Puglia, motivo per il quale egli ha deciso di rimanere in Puglia a svolgere il suo lavoro come regista.
Parlando del suo terzo corto, intitolato "Come a Cassano" , storia dell'omonimia fra un ragazzino pre-adolescente e il noto fantasista barese Antonio Cassano, gli abbiamo chiesto qual è il rapporto con il digitale visto che il corto diventò un vero e proprio fenomeno mediatico. Ai nostri alunni del settore audiovisivo è stato, invece lui, a chiedere se sapessero cosa fa un regista, e ha risposto il nostro alunno Riccardo Aresta di V au. Che, dal primo giorno che ha visto la nostra scuola ha pensato fosse la strada giusta per poter diventare anche lui, un giorno, regista. Se abbiamo apprezzato i cortometraggi e film di Pippo Mezzapesa dopo quest’incontro lo amiamo molto di più. Gli auguriamo tanto successo per i suoi prossimi film e visto l’entusiasmo della nostra platea ci promettiamo di ospitarlo in una prossima occasione.
Per i nostri alunni continueranno gli incontri con registi e sceneggiatori.